Out of Frame “L’installazione scompone, indaga e sperimenta le dinamiche di sezionamento visivo, che sottendono una serie di disegni neroverdi dedicati alla tenda.”
(Simone Gobbo)