Out of Frame “È qualcosa che ha a che fare con lo scroll istintivo, con i movimenti laterali di pan, con lo sguardo che scorre lungo le linee dei monitor, dentro e fuori gli oggetti che ci circondano, vicini e lontani, mentre riempiamo pause e attese senza forma.”

(Simone Gobbo)